L’ISTAT, attraverso un’indagine, ha reso noti i sistemi di sicurezza più utilizzati dagli italiani. CSM infissi di Diego Celi Roma è l’azienda produttrice di prodotti per la messa in sicurezza di case, ville, edifici, attività commerciali, uffici, aziende e villini per consentire l’efficace protezione dalle frequenti effrazioni. Quali sono i sistemi di sicurezza più utilizzati dagli italiani per allontanare ladri e malintenzionati dal loro nido abitativo e/o lavorativo?

L’indagine sulla sicurezza dei cittadini effettuata dall’ISTAT, evidenzia risultati significativi sia sulle dinamiche con cui si verificano i reati ma anche sugli interventi e azioni messe in atto dai cittadini per impedire, ritardare e complicare le intenzioni dei ladri.

Da oltre 20 anni l’azienda romana di serramentiCSM infissi di Diego Celi Roma -  provvede con la progettazione e costruzione su misura di prodotti per la sicurezza di abitazioni e luoghi lavorativi, soggetti a effrazioni ed a fatti delittuosi.

Ogni abitazione è come se fosse un contenitore gigantesco di effetti personali, affetti personali, ricordi, emozioni vissute insieme ai cari, sacrifici di una vita materializzati nell’arredamento e nel mobilio della casa stessa. Insomma, ogni abitazione oltre ad essere nido d’amore, è anche rifugio intimo di riflessione e quiete, è come se fosse la cassaforte della nostra vita.

Stessa cosa vale per gli uffici, le aziende, i negozi e qualsiasi altro luogo lavorativo dove l’impegno, la dedizione, la volontà, le competenze, le rinunce ed i sacrifici aiutano la formazione e lo sviluppo di ogni singolo individuo diventando così una seconda casa.

A quanto pare gli italiani sono un po’ stufi (giustamente) dei frequenti autoinviti dei ladri e provvedono ad attuare delle azioni o a ricorrere a dei sistemi di sicurezza per aumentare il livello di protezione.

Diversi sono i sistemi di protezione più utilizzati dagli italiani.

I comportamenti di difesa tradizionali sono quelli più diffusi, infatti il 43% delle famiglie avverte il vicino di casa dell’assenza chiedendogli di controllare casa mentre il 20,5% preferisce lasciare le luci accese quando esce.

Il 35% ricorre a sistemi di sicurezza meccanici ed elettronici come la porta blindata, il bloccaggio delle finestre, le inferriate a porte e finestre, l’allarme o la cassaforte (10%).

Il fenomeno dei furti, delle effrazioni è diventato talmente frequente che il 16% delle famiglie possiede un’assicurazione contro il furto.

Per la protezione di abitazione, villa, ufficio, edificio, azienda e negozio, affidati a CSM infissi di Diego Celi Romaporte blindate, infissi, grate e inferriate, sistemi elettronici, cancelli artigianali su misura, avvolgibili, finestre e lavorazioni artigianali – e conoscerai la sicurezza a regola d’arte.

Management Creare e Comunicare | Coding Digitest.net

Contattaci

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento. Maggiori informazioni